News

News

In tema di licenziamento individuale

 

Con la sentenza n. 7166 del 21 marzo 2017 la Corte di Cassazione è nuovamente intervenuta in tema di licenziamento per giusta causa e giustificato motivo ribadendo che ai fini della legittimità della sanzione espulsiva il giudice è chiamato a verificare in concreto l’effettiva gravità degli addebiti mossi al dipendente licenziato.